Corso di Ventilazione Meccanica. Dalla teoria alla pratica clinica (base)

 

Data: 25-26 maggio 2017 e 30 dicembre-1 dicembre 2017

Premessa e obiettivi formativi
Tutti i medici che utilizzano la ventilazione artificiale si trovano spesso a gestire casi complessi. Decisioni rapide ed appropriate consentono di ridurre la mortalità e la degenza dei pazienti. Purtroppo le basi fisiopatologiche e la letteratura scientifica specialistica sono di norma ostiche e riservate agli “esperti”. Questo corso ha invece l’obiettivo di fornire conoscenze che siano utilizzabili al letto del paziente: tutta l’attenzione è rivolta alla clinica, approfondendo in particolare la ventilazione meccanica nelle due forme paradigmatiche di insufficienza respiratoria: ARDS e paziente ostruttivo. Ampio spazio viene anche dedicato allo svezzamento dalla ventilazione meccanica, alle asincronie ed all’interazione cuore-polmone.
Al termine del percorso i partecipanti dovranno essere in grado di:
– scegliere l’impostazione del ventilatore meccanico sulla base di obiettivi clinici;
– procedere ad un efficace svezzamento dalla ventilazione meccanica;
– comprendere il monitoraggio grafico della ventilazione;
– valutare l’interazione ventilazione paziente.

Destinatari
Medici di terapie intensive e subintensive che trattano pazienti sottoposti a ventilazione meccanica. Il corso è aperto a 160 partecipanti.

Responsabile scientifico
Dr. Giuseppe Natalini (Unità di Terapia Intensiva, Fondazione Poliambulanza, Brescia)

Docenti
Dr. Michele Bertelli (Unità di Terapia Intensiva, Fondazione Poliambulanza, Brescia)
Dr. Elena Malpetti (Unità di Terapia Intensiva, Fondazione Poliambulanza, Brescia)
Dr. Alessandro Morandi (Unità di Terapia Intensiva, Fondazione Poliambulanza, Brescia)
Dr. Giuseppe Natalini (Unità di Terapia Intensiva, Fondazione Poliambulanza, Brescia)
Dr. Antonio Rosano (Unità di Terapia Intensiva, Fondazione Poliambulanza, Brescia)
Dr. Daniele Tuzzo (1° Servizio di Anestesia e Rianimazione, Spedali Civili, Brescia)

Quota di iscrizione
La quota di iscrizione è di 170 euro e comprende coffee break e lunch.

Crediti ECM
Sono pre-assegnati 8 crediti ECM.

Sede del corso
Il Corso si svolge presso la Fondazione Poliambulanza in via Bissolati 57 a Brescia.

Iscrizione e programma del corso
Per consultare il programma dettagliato del corso e procedere all’iscrizione, selezionare l’evento nel catalogo degli eventi formativi della Fondazione Poliambulanza (http://www.poliambulanza.it/catalogo-corsi-di-formazione). Le iscrizioni per l’edizione del 30 novembre-1 dicembre 2017 si apriranno lunedì 17 luglio 2017 alle ore 10.

Programma preliminare
Clicca qui per prendere visione del programma preliminare.

  17 Responses to “Corso di Ventilazione Meccanica. Dalla teoria alla pratica clinica (base)”

  1. Salve, vorrei un’informazione: nel piano annuale di eventi formativi in successione,il corso sulle modalità di ventilazione è propedeutico rispetto al corso “Corso di Ventilazione Meccanica. Dalla teoria alla pratica clinica (base)” grazie

    • E’ proprio così. Per questo chi partecipa a “Le modalità di ventilazione meccanica” ha la precedenza per l’iscrizione al “Corso di ventilazione meccanica (base)”.

  2. purtroppo sono arrivata troppo tardi e non ci sono più posti per l edizione di maggio, quando sarà la prossima edizione ?
    grazie 🙂

    • In linea di massima è prevista un’edizione ogni anno. La prossima, indicativamente, dovrebbe essere per marzo 2018. Potremmo eventualmente aggiungere una ulteriore edizione qualora arrivassero molte richieste in tal senso.

  3. Salve, sono previste altre edizione del corso.base nel 2017. Avrei voluto.iscrivermi a quello fi maggio, ma i posti sono stati esauriti immediatamente. Grazie.Elena Coccolini

  4. Salve, il corso è riservato solo alle figure mediche o èpossibile una partecipazione dei fisioterapisti?

    • Il corso è riservato per medici. Tuttavia, se anche altri professionisti fossero interessati e molto motivati, sono invitati a contattare la segreteria per presentare la loro richiesta. Questa sarà presa in considerazione e, se possibile, accolta.

  5. Buongiorno ,

    Mi associo alle richieste precedenti per una nuova edizione
    del corso entro l’anno . Grazie !!

    • Il calendario dei corsi è già fitto… vedremo comunque se sarà possibile.

  6. sarei interessato ad iscrivermi al corso base e avanzato se possibile nel corso del 2017

    • I posti per il corso base 2017 sono terminati. Ripetermo il corso appena possibile, non sono sicuro si possa però fare entro l’anno.
      Le iscrizioni per il corso avanzato si apriranno dal mese di giugno.

  7. Anch’ io interessata ad un corso base nel 2017. Magari ci saranno diverse richieste…

  8. Mi aggiungo agli interessati al Corso prima della fine dell’anno 2017, marzo 2018 sarebbe per me troppo tardi!
    Altrimenti esiste un testo del Corso?

  9. Anch’io con alcuni colleghi saremmo interessati al corso entro il 2017.

  10. Mi aggrego con alcuni colleghi alla richiesta di un corso base entro 2017!

  11. Dò una risposta cumulativa a tutti coloro che ci chiedono di ripetere il corso quest’anno. Farò il possibile per trovare lo spazio per una edizione a fine 2017, anche se so che non sarà facile. Qualora non vi riuscissimo, anticiperemo all’inizio dell’anno prossimo l’edizione 2018.

 Leave a Reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

(required)

(required)